Home Notizie dal mercato - Mostre Venerdì 10 maggio inaugura la 47a Mostra Nazionale Antiquariato di Saluzzo (CN)
Jul 22
Lunes

Benvenuti sul nuovo sito
INFORMATORE.COM
Il sito del mercato dell'antiquariato e dell'arte europeo
I calendari di oltre 1300 case d'asta, oltre 300 organizzatori, 1100 mercati internazionali
tutti i mercati specializzati e molto altro

Replicant2
prev next
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)French (Fr)Deutsch (DE-CH-AT)Español(Spanish Formal International)
Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Venerdì 10 maggio inaugura la 47a Mostra Nazionale Antiquariato di Saluzzo (CN)
Notizie dal mercato
Martes 07 de Mayo de 2024 16:52
There are no translations available.

47a MOSTRA NAZIONALE DELL’ANTIQUARIATO

dal 11 al 19 maggio 2024
Castiglia, Salita al Castello - Saluzzo
inaugurazione venerdì 10 maggio ore 18
Curatore: Franco Brancaccio

Ritorna la proposta della rivisitazione degli spazi esterni del Castello della Castiglia:

La pietra, il giardino, la storia
Mostra Collaterale
IL LEGNO CHE CANTA
Mostra di Liuteria storica - Collezione Lorenzo Frignani
Associazione Culturale Musicale Angelo Gilardino

La Mostra Nazionale Antiquariato di Saluzzo, curata da Franco Brancaccio, dopo alcuni anni di crescendo in termini di proposta e pubblico, torna con uno spazio di grande fascino, la Castiglia, il Castello dei Marchesi di Saluzzo, e si candida per diventare uno dei luoghi dell’Antiquariato italiano.
Per la sesta edizione consecutiva, il curatore Franco Brancaccio si propone di raccontare storie di antiquari e oggetti pregiati e antichi, proseguendo, e anzi rilanciando, la scia del successo che la storica manifestazione saluzzese, anno dopo anno, ha saputo ottenere. Il gusto e la definizione di “bellezza” cambiano negli anni, ma Saluzzo resta una nicchia dove la tradizione ha radici che affondano nel secolo scorso e l’attenzione all’arte antica non è mai venuta meno.
Tante le meraviglie che il pubblico potrà ammirare grazie alla selezione di case Antiquarie che ancora una volta scommetteranno sulla manifestazione piemontese, manifestazione capace di consolidarsi negli anni come piccolo scrigno che unisce l’innovazione dell’Antiquariato di oggi alla storia che permea la Città.

Lo scorso anno, grazie all’intuizione e alla caparbietà del curatore, è stata proposta una curiosa novità introducendo l’Antiquariato da giardino: attraverso la costruzione di uno spazio nel bellissimo cortile della Castiglia ispirata da Paolo Pejrone, storico del giardino e architetto.

Si è così sviluppato un nuovo ambito di interesse che ha offerto uno sguardo anche sulla bellezza degli spazi esterni, da sempre oggetto di un vero e proprio mondo di arte antica in pietra, marmo, ferro battuto. In mostra, fra gli altri, un pozzo in marmo statuario del 1480 circa e una fontana genovese in marmo bianco del 1500. Anche il 2024 proporrà una rivisitazione in questa chiave per continuare a sorprendere andando a lavorare sul gelseto del castello. Queste le parole del curatore Franco Brancaccio - La 47esima Mostra dell'antiquariato è la più longeva d'Italia con la sua "location "- la Castiglia, Castello dei Marchesi di Saluzzo - nel cuore del borgo antico.

Per la sesta volta consecutiva ho ricevuto l'incarico di curatore della mostra la cui riuscita a livello nazionale e internazionale è data dall’alto prestigio degli antiquari presenti. Tante saranno le opere da vedere - ebanisteria, pittura, scultura, maioliche e oggetti antichi. Quest’anno si aggiunge poi una mostra collaterale dedicata agli Antichi Strumenti Musicali.


L’edizione 2024 vedrà infatti protagonista la liuteria grazie alla mostra collaterale IL LEGNO CHE CANTA, mostra di Liuteria storica - Collezione Lorenzo Frignani, curata dall’Associazione Culturale Musicale Angelo Gilardino. Un felice collegamento alla Saluzzo musicale di cui la Fondazione Scuola APM - Alto Perfezionamento Musicale è il perno. Lorenzo Frignani, uno dei più prestigiosi liutai italiani e Presidente dell'Associazione Liutaria italiana, conta nella sua collezione personale un elevato numero di strumenti storici, rari e preziosi. Per questa mostra Lorenzo Frignani , che ha rilevato il fondo di chitarre del secolo XX del maestro Angelo Gilardino, proporrà alcune chitarre costruite a Torino da Carlo e Gaetano Guadagnini e da Denis Nicolao, a Napoli da Gennaro e Giovan Battista Fabricatore, da Gaetano De Grado e da Pasquale Vinaccia. Insieme a strumenti del milanese Giacomo Rivolta, del ferrarese Giuseppe Marconcini e del bolognese Filippo Guarmandi, offriranno un’esauriente rappresentazione dell’eccellente arte liutaria espressa in Italia fra la fine del XVIII e l’inizio del XIX secolo. La Mostra Nazionale dell’Antiquariato si conferma fiore all’occhiello di START / Storia Arte Saluzzo, manifestazione che per un mese racconta la cultura, la storia, la bellezza di Saluzzo. Antiquariato come narrazione del bello senza tempo, del lavoro di gallerie che caparbiamente portano l’arte in tour offrendo al mondo la possibilità di ammirare, acquistare e comprendere il procedere della storia e con esso l’evoluzione dell’arte.

INFO:

Sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 20
Feriali dalle ore 15 alle ore 20
Biglietti - Giornaliero: 10€, ingresso gratuito: fino a 18 anni compiuti
Ridotto 5€: gruppi di minimo 15 persone con guida (previa prenotazione); over 65; tesserati FAI;
possessori della APC GOLD CARD – Associazione Produttori Caravan e Camper
Nei giorni feriali la Navetta Città bassa / Città alta - tutto il giorno

 

L'Informatore on Tour

L'informatore News sarà presente a Mercanteinfiera
dal 2 al 10 marzo 2024

 

 

 

Dove siamo

NEWMAN

Via Monte Albano, 38
40135 Bologna ITALY
tel. +39 051 6145127
fax +39 051 0934695

P.I. 03492311208

Home Notizie dal mercato - Mostre Venerdì 10 maggio inaugura la 47a Mostra Nazionale Antiquariato di Saluzzo (CN)

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy.

I accept cookies from this site.