Home L'Avvocato risponde RIPRODUZIONI DI OPERE DI ARTISTI VIVENTI O DECEDUTI DA MENO DI 70 ANNI
May 28
Saturday

Welcome on our new website
INFORMATORE.COM
The site about european art and antiques trade,
calendars about more than 1300 Auctions Houses, more than 300 organizers, 1100 international markets,
all specialized markets..and more!

Replicant2
prev next
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)French (Fr)Deutsch (DE-CH-AT)Español(Spanish Formal International)
Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

RIPRODUZIONI DI OPERE DI ARTISTI VIVENTI O DECEDUTI DA MENO DI 70 ANNI
Saturday, 14 November 2020 22:34
There are no translations available.

Quesito:

Spett.le Informatore e Gent.ma Avv. Veronica Gnudi, sono a chiedere informazioni riguardo la riproduzione di opere d'arte di artisti viventi e di artisti deceduti da meno di 70 anni.

Vorrei precisare che la scrivente esegue riproduzioni di artisti non come falsari ma riproduzioni non conformi all'originale (diversi sia per misura che per tecnica).

A seguito di numerose ricerche ancora non sono riuscita a trovare una risposta esaustiva che possa farmi stare tranquilla! Posso realizzare e pubblicare nei social opere di artisti viventi o deceduti da meno di 70 anni, realizzate come copie non conformi all'originale ?

Devo apporre qualche dicitura dietro al quadro? Spero di poter avere una risposta al mio quesito.

Rimango in attesa di una Vostra

Cordiali Saluti

(Lettera firmata)

 

Risposta:

Gentilissima lettrice,

le Sue remore sono fondate ed il Suo quesito, analogo a quello di altri lettori, mi permette di riaffrontare la tematica del diritto d’autore.

Le problematiche sono di ordine sia penalistico che civilistico, come qui di seguito indicato.

L’art. 178 del Codice Beni Culturali (D. lgs. n. 42 del 22/01/2004) prevede il reato di contraffazione delle opere d’arte, ogni volta che queste vengano copiate e/o alterate, a scopo di lucro.

Il successivo art. 179, invece, esclude la configurazione del suddetto reato e quindi consente la riproduzione, copia, diffusione di opere purché queste vengano espressamente dichiarate non autentiche all'atto della esposizione o della vendita, mediante annotazione scritta sulle stesse oppure, quando ciò non sia possibile per la natura o dimensione della copia/imitazione, con dichiarazione rilasciata all’atto dell’esposizione o della vendita.

In caso di pubblicazione delle imitazioni a mezzo dei social, mi permetto quindi di suggerire di effettuare la relativa specifica anche nel sito/pagina (oltre che, naturalmente, sul retro di ogni singola opera), così da prevenire possibili contestazioni.

Dai suddetti profili penalistici, occorre però tenere ben distinti quelli civilistici legati alla normativa dei diritti d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio (L. 633 del 22/04/1941): gli artt. 13 e 25, infatti, attribuiscono titolarità esclusiva dei diritti di sfruttamento ed utilizzazione economica all’autore dell’opera, per tutta la sua vita e sino a 70 anni dopo la sua morte.

Tornando al Suo quesito, quindi, pare evidente la violazione della normativa sui diritti d’autore spettanti agli artisti ancora viventi o ai loro eredi, conseguentemente, al fine di regolarizzare la Sua posizione, potrà prendere contatti con i legittimi aventi diritto ed ottenere le relative autorizzazioni, normalmente concesse previo pagamento di un compenso tramite la SIAE.

Resto a disposizione per un’eventuale consulenza personalizzata e porgo cordialissimi saluti.

Avv. Veronica Gnudi

 

L'Informatore on Tour

 

 

 

 

 

 

 

Where We are

NEWMAN

Via Monte Albano, 38
40135 Bologna ITALY
tel. +39 051 6145127
fax +39 051 0934695

P.I. 03492311208

Home L'Avvocato risponde RIPRODUZIONI DI OPERE DI ARTISTI VIVENTI O DECEDUTI DA MENO DI 70 ANNI

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra politica sulla privacy.

I accept cookies from this site.